Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERLINO - Ci sarebbe una lite sui mondiali di calcio all'origine dell'attentato di questa mattina ad Hannover in cui un cittadino italiano è stato ucciso e un altro è rimasto gravemente ferito. Lo ha reso noto oggi in un comunicato la polizia della città.
"Secondo le attuali informazioni, i tre uomini stavano litigando questa mattina nel locale tra l'altro sui successi passati delle squadre di calcio tedesca e italiana durante i mondiali", si legge nella nota.
Da parte sua, il quotidiano Hannoversche Allgemeine scrive nell'edizione online che i tre non erano d'accordo "su quante volte l'Italia ha vinto i mondiali di calcio" in passato.
La polizia ha inoltre reso noto che la persona sospetta è un tedesco incensurato di 42 anni residente ad Hannover.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS