Navigation

Germania: presidente Wulff annuncia dimissioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 febbraio 2012 - 11:41
(Keystone-ATS)

Il presidente tedesco Christian Wulff ha annunciato le sue dimissioni, per oggi. "La Germania ha bisogno di un presidente che non ha solo il sostegno della maggioranza ma di una grande maggioranza di cittadini", ha spiegato Wulff a Bellevue annunciando le dimissioni. Per tali ragioni, ha aggiunto, "non è più possibile" per lui portare avanti l'incarico.

"Ho fatto errori ma sono sempre stato onesto", ha detto Wulff. Stampa e opposizione gli chiedevano di dimettersi da diversi giorni: è accusato tra l'altro di aver ottenuto un prestito dalla moglie di un uomo d'affari con cui aveva negato di avere avuto rapporti. Ieri la procura di Hannover ha chiesto la revoca della sua immunità.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?