Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Per la prima volta una coppia gay ha avuto in adozione un bambino da un tribunale di Berlino, a pochi giorni dall'entrata in vigore della legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso, il primo ottobre.

Lo ha reso noto l'associazione di gay e lesbiche di Berlino-Brandeburgo.

La coppia è stata tra le prime a celebrare l'unione secondo la nuova legge e, non appena ricevuto il certificato di matrimonio, ha potuto fare regolare domanda di adozione. Il bambino era già stato dato in affidamento alla famiglia dalla nascita.

La legge, conosciuta con l'appellativo di "matrimonio per tutti", era stata approvata al Bundestag in giugno ed è entrata in vigore il primo ottobre.

L'approvazione della legge che parifica del tutto il matrimonio gay e quello etero è arrivata prima dell'estate quando, a sorpresa, per tirarsi fuori dall'angolo e disarmare gli avversari politici in campagna elettorale, la cancelliera uscente Angela Merkel aveva annunciato di aprire a questa possibilità permettendo il voto secondo coscienza al suo partito.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS