Navigation

Germania: primarie in vista anche per socialdemocratici Spd

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 aprile 2012 - 18:46
(Keystone-ATS)

Primarie in vista anche per i socialdemocratici tedeschi: il presidente della Spd Sigmar Gabriel ha annunciato che, qualora ci dovessero essere più pretendenti per il posto di candidato cancelliere, il partito lascerà scegliere gli elettori.

"Saranno gli iscritti al partito a decidere" chi sarà lo sfidante della cancelliera Angela Merkel, ha annunciato Gabriel ieri sera a Elmshorn, in Schleswig-Holstein, durante un comizio cui hanno preso parte anche i due contendenti al titolo, il capogruppo al Bundestag Frank-Walter Steinmeier e il più accreditato ex ministro delle Finanze di 'grande coalizione' Peer Steinbrueck.

Al momento ancora nessuno dei potenziali sfidanti della troika Spd ha avanzato ufficialmente la propria candidatura. L'unica cosa finora chiara è che nessuno dei tre, stando ai sondaggi, sembra avere chance contro Merkel. Nel confronto diretto la forbice a favore della cancelliera uscente, rilevata nell'ultima indagine demoscopica di Forsa, va dal 18% di vantaggio su Frank-Walter Steinmeier - già sconfitto nel 2009 - fino ai 41 punti nel confronto con Sigmar Gabriel.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?