Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non vuole dimettersi la ministra dell'Istruzione tedesca Annette Schavan che, da Johannesburg, dove si trova in questi giorni, ha annunciato l'intenzione di ricorrere alle vie legali contro l'università di Duesseldorf che ha deciso di ritirarle il titolo di dottorato.

L'accusa rivolta all'esponente dell'Esecutivo Merkel è di aver copiato la tesi, come nel caso dell'ex ministro della Difesa Karl-Theodor zu Guttenberg, astro nascente della Csu (Unione cristiano-sociale) bavarese, travolto dallo scandalo della 'tesi copiata'.

Il consiglio di facoltà dell'ateneo di Duesseldorf ha annunciato ieri la decisione di ritirare il titolo della Schavan, conseguito a 25 anni, nel 1980.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS