Nuovo sciopero per i macchinisti tedeschi, che fermeranno i treni da domani fino a giovedì. Lo ha annunciato la sigla sindacale Gdl, dopo aver dichiarato fallite le trattative con la Deutsche Bahn nei giorni scorsi.

Martedì 21 si fermerà il trasporto merci, il 22 e il 23 si fermeranno i treni destinati alla circolazione dei passeggeri.

La piccola sigla sindacale ha già paralizzato il traffico su rotaia della Germania con mobilitazioni eclatanti l'anno scorso, nell'ambito di una vertenza relativa a salari e rappresentanza.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.