Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno dieci persone sono morte in seguito ad uno scontro ieri sera tra un treno merci ed un regionale nella regione di Magdeburgo, in Germania. Lo hanno reso noto polizia e vigili del fuoco, aggiungendo che altre 40 persone sono rimaste gravemente ferite, alcune delle quali sono in pericolo di vita.

È uno dei più gravi incidenti ferroviari avvenuti in Germania degli ultimi anni.

Il treno locale si è scontrato nella tarda serata con il convoglio merci in una frazione di Oschersleben, a una quarantina di chilometri da Magdeburgo, nella ex Germania est. L'espresso "HarzElbe" (Hex) con circa 50 passeggeri a bordo viaggiava sul binario singolo a una velocità stimata in 100 chilometri all'ora mentre il treno merci gli andava incontro a 80.

Il convoglio passeggeri è deragliato poco prima della stazione della frazione di Horsdorf, schiacciando i vagoni. Restano da chiarire le cause dell'incidente avvenuto verso le 22,30. Un portavoce della società ferroviaria privata titolare del treno ha precisato che fra i morti c'è il conducente e un'assistente di viaggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS