Tutte le notizie in breve

Il Bundestag di Berlino, ovvero il parlamento federale tedesco (foto d'archivio).

KEYSTONE/EPA/FELIPE TRUEBA

(sda-ats)

I computer di dieci deputati del Bundestag di tutti i gruppi politici sono stati oggetto nei giorni scorsi di un nuovo attacco hacker, respinto dall'agenzia federale per la sicurezza informatica (Bsi).

Lo rivela la Süddeutsche Zeitung in un articolo in uscita domani, riportando anche che l'attacco è stato confermato sia dal Bsi che dall'intelligence interna Bfv e che, secondo l'agenzia Bsi si è trattato di "un caso serio".

Secondo il quotidiano di Monaco di Baviera (D), uno dei parlamentari attaccati è la verde Marieluise Beck, già colpita da hacker sconosciuti nel 2014. Allora venne sospettato "il gruppo APT29" che, "a detta dei servizi tedeschi, agisce per conto dello Stato russo", ha concluso la Sz.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve