Navigation

Germania: vita centrali prolungata 12 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 settembre 2010 - 07:04
(Keystone-ATS)

BERLINO - La vita delle centrali nucleari tedesche sarà prolungata in media di 12 anni. Lo ha annunciato il ministro dell'Ambiente, Norbert Rottgen, la notte scorsa.
L'accordo interno alla coalizione di governo fra CDU e FDP è stato trovato al termine di una riunione di quasi 12 ore alla cancelleria.
Le centrali più vecchie otterranno una proroga di 8 anni, mentre quelle più recenti di 14.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.