Navigation

Germania: Zoo Berlino, i 2 cuccioli panda visibili da domani

I due gemelli si potranno ammirare da domani KEYSTONE/dpa/christoph soeder sab fux sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 29 gennaio 2020 - 20:26
(Keystone-ATS)

Da domani il pubblico dello zoo di Berlino potrà assistere per la prima volta alle arrampicate e alle ruzzolate dei due cuccioli di panda nati cinque mesi fa nella capitale tedesca: i gemelli Meng Xiang e Meng Yuan.

I cuccioli, chiamati familiarmente Pit e Paule dagli addetti che se ne prendono cura, avranno a disposizione delle palestre di arrampicata in miniatura, fatte di legno, pietra e bambù, su cui potranno giocare sotto lo sguardo vigile della mamma Meng Meng, dietro la vetrata del padiglione cinese dello zoo berlinese.

La decisione è stata presa unanimemente. Nel comunicato finale della riunione della banca centrale statunitense si legge come l'attuale politica monetaria sia "appropriata" visti un mercato del lavoro che resta solido, un'economia che continua a crescere ad un ritmo moderato e un'inflazione sotto controllo.

La Fed continua comunque ad osservare gli sviluppi globali, dalla Brexit all'emergenza del virus dalla Cina, e sottolinea come restino deboli gli investimenti delle imprese e le esportazioni, mentre la spesa delle famiglie cresce ad un ritmo moderato.

I piccoli panda sono i primi della loro specie ad essere nati in un zoo in Germania. I due panda adulti invece, Meng Meng e Jiao Qing, sono in "prestito" dalla Cina per 15 anni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.