BERLINO - Il governo tedesco si prepara a mettere a punto una tassa straordinaria da imporre sulle banche del paese per finanziare il salvataggio del settore bancario nazionale. Lo ha detto il parlamentare Cristiano Democratico, Michael Meister, in una intervista al giornale "Wirtschaftswoche", ripresa da Bloomberg.
La tassa sarà stabilita in base alla grandezza della banca, ai livelli di rischio a cui vanno incontro gli istituti nell'effettuare operazioni finanziarie e al livello di integrazione del singolo istituto nel sistema bancario della Germania, ha spiegato Meister.
Secondo il giornale, l'esecutivo di Angela Merkel presenterà una bozza di legge in materia entro il 19 maggio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.