Navigation

Germania pronta ad aumento volume fondi salva-Stati, stampa

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 marzo 2012 - 14:58
(Keystone-ATS)

Il governo tedesco della cancelliera Angela Merkel sarebbe disposto ad aumentare fino a 290 miliardi di euro, dagli attuali 211 miliardi, la partecipazione della Germania ai fondi europei salva-Stati. È quanto scrivono stamani, citando fonti governative, alcuni media tedeschi.

La formula più probabile, riporta il "Financial Times Deutschland", sarebbe il mantenimento in attività del fondo Efsf accanto al nuovo Meccanismo di stabilità (Esm) che sarà attivato dal prossimo giugno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?