Navigation

Gerusalemme: centinaia protestano contro Israele a Istanbul

Dimostrazione contro Israele a Istanbul KEYSTONE/EPA/ERDEM SAHIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2017 - 17:24
(Keystone-ATS)

Centinaia di persone hanno manifestato a Istanbul, dopo la preghiera islamica del venerdì, sventolando bandiere palestinesi contro le restrizioni imposte da Israele all'accesso alla Spianata delle Moschee di Gerusalemme.

Ieri notte, alcuni esponenti del gruppo ultranazionalista Alperen Ocaklari avevano lanciato pietre contro l'ingresso di una sinagoga nel quartiere di Beyoglu, al centro della metropoli sul Bosforo.

Il premier turco, Binali Yildirim, ha ribadito che Ankara ritiene "sbagliate" e "radicali" le restrizioni all'accesso imposte dalle autorità israeliane, invitandole a cercare altre soluzioni. Ieri, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ne aveva discusso in una telefonata con il suo omologo israeliano Reuven Rivlin.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo