Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nove persone sono state arrestate dalla polizia israeliana a Gerusalemme est in seguito all'attentato compiuto ieri da un camionista palestinese.

KEYSTONE/AP/MAHMOUD ILLEAN

(sda-ats)

Nove persone sono state arrestate dalla polizia israeliana a Gerusalemme est in seguito all'attentato compiuto ieri da un camionista palestinese che ha investito un gruppo di militari ed è poi stato ucciso.

Fra gli arrestati, ha precisato una portavoce della polizia, figurano cinque congiunti dell'attentatore, Fadi al-Qanbar (28), che secondo le autorità era un sostenitore dello Stato islamico. Ieri incidenti si sono verificati nel rione di Jabel Mukaber (Gerusalemme est) dove egli risiedeva e la polizia è stata costretta ad intervenire.

Nel frattempo in diversi cimiteri di Israele si svolgeranno i funerali delle vittime: quattro militari - un uomo e tre donne - tutti di circa 20 anni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS