Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Torna la violenza nella Città Vecchia di Gerusalemme. Secondo i mass media online, una palestinese ha pugnalato due passanti ebrei alla Porta dei Leoni, uno dei quali ha reagito sparandole.

La polizia sta accertando l'accaduto. La donna sarebbe ferita in modo molto grave.

Secondo la polizia israeliana l'attacco è stato lanciato da una "terrorista". La donna ha pugnalato nella Città Vecchia un ebreo di 35 anni che ha estratto la pistola e l'ha colpita. La polizia ha confermato che la donna è ricoverata in condizioni "gravi". La stampa parla di un'altra persona rimasta ferita nell'attacco.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS