Navigation

Giappone: Abe diventa premier più longevo di sempre

Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha puntato molto sull'obiettivo di irrobustire le capacità di difesa del Paese. KEYSTONE/AP Kyodo News sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 novembre 2019 - 09:39
(Keystone-ATS)

Shinzo Abe è da oggi il premier giapponese più longevo di sempre, superando il record di 2887 giorni in carica di Taro Katsura, record che resisteva da oltre un secolo.

Il primato è frutto dell'unione del primo breve mandato, a cavallo tra il 2006 e il 2007, e il successivo periodo al governo. Il premier 65enne è tornato infatti al potere a capo del partito liberaldemocratico nel 2012, con l'obiettivo di irrobustire le capacità di difesa del Paese - attraverso la riforma della Costituzione pacifista, l'eradicazione del fenomeno della deflazione, e la formulazione di misure per far fronte al fenomeno dell'invecchiamento della popolazione, come conseguenza del calo repentino delle nascite.

La prolungata frammentazione dei partiti di opposizione e la preferenza dell'elettorato a un periodo di stabilità, dopo l'ultima turbolenta fase al governo del partito democratico, hanno garantito all'attuale premier un tasso di approvazione relativamente saldo, tra il 40 e il 50%. Con la modifica dell'articolo 9 dello statuto, Abe intende riconoscere il ruolo delle Forze di autodifesa, in quello che oggi è a tutti gli effetti un vero e proprio esercito, dotato dei più moderni apparati militari, ma condizionato dalla Costituzione, e per questo motivo impiegato perlopiù a sostegno delle missioni umanitarie.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.