Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Agenzia Meteorologica giapponese non anticipa una diminuzione delle scosse di assestamento nei prossimi giorni nell'intera isola del Kyushu e sollecita gli abitanti a rimanere vigili.

Forti precipitazioni tra i 40 e i 50 millimetri all'ora sono attese nelle prefetture di Kumamoto e di Oita nella giornata di giovedì, con il rischio di un intensificarsi di frane, smottamenti del terreno e allagamenti.

Più di 600 scosse di assestamento, da leggeri tremori a forti movimenti tellurici, si sono verificati dal primo terremoto di magnitudo 6.6 avvenuto lo scorso giovedì. Secondo l'Agenzia Meteorologica si tratta della più alta frequenza mai registrata.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS