Navigation

Giappone: Borsa Tokyo rimbalza, Nikkei a +5,68%

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 marzo 2011 - 07:53
(Keystone-ATS)

La Borsa di Tokyo trova la forza per il rimbalzo, in una giornata ancora difficile per la messa in sicurezza della centrale nucleare di Fukushima, e chiude gli scambi con un recupero del 5,68%.

Dopo il tracollo della Borsa di Tokyo di ieri (-10,55%), la Bank of Japan (BoJ) ha portato l'iniezione di liquidità a 13.800 miliardi di yen (oltre 120 miliardi di euro) per sostenere i mercati.

Dopo le prime due tranche di prestiti alle istituzioni finanziarie a breve termine, si sono aggiunti altri 8.800 miliardi in programma per domani e dopodomani, a fronte di specifici collaterali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?