Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il Giappone chiude il 2014 con un deficit commerciale record pari a 12.780 miliardi di yen, quasi 100 miliardi di franchi al cambio attuale.

Secondo i dati preliminari del ministero delle Finanze, solo a dicembre il disavanzo è di 660,7 miliardi di yen (4,91 miliardi di franchi) , capace di allungare la striscia negativa a ben 30 mesi consecutivi, per quella che è la peggior serie da gennaio 1979, anno d'avvio della statistica. L'export sale del 12,9% su base annua, mentre l'import del 1,9%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS