Navigation

Giappone: migliora disoccupazione a gennaio, scende al 4,9%

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 marzo 2010 - 07:11
(Keystone-ATS)

TOKYO - La disoccupazione a gennaio registra in Giappone una inattesa correzione e si attesta al 4,9%, rispetto al 5,1% di dicembre. Lo rende noto il ministero degli Affari interni e delle Comunicazioni, secondo cui i senza lavoro su base annua sono comunque aumentati in termini assoluti di 460'000 unità fino a quota 3,23 milioni.
Il rapporto tra offerta e domanda di lavoro migliora per la prima volta da settembre e si porta a 0,46, dallo 0,43 rivisto di dicembre: questo vuol dire, riferisce il consueto rapporto del ministero del Lavoro, che ci sono 46 posti disponibili ogni 100 richieste.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?