Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro giapponese dei Servizi finanziari, Tadahiro Matsushita, 73 anni, si è tolto la vita ieri, due giorni prima della pubblicazione su una rivista scandalistica di una sua presunta relazione extraconiugale.

Secondo la stampa nipponica il ministro si è impiccato nella sua abitazione di Tokyo. Vicino al corpo sono state trovate lettere indirizzate alla moglie, al primo ministro Yoshihiko Noda e ad alcuni ministri.

Un dipendente del settimanale Shukan Shincho ha confermato all'agenzia stampa Afp che la rivista pubblicherà mercoledì un articolo su uno "scandalo" che vede coinvolto Tadahiro Matsushita "in relazione a una donna".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS