Una nuova eruzione ha interessato oggi il vulcano Shindake nell'isola di Kuchinoerabu, parte della prefettura meridionale di Kagoshima.

Secondo quanto riferito dall'Agenzia meteorologica giapponese (Jma), il fenomeno, meno spettacolare di quello del 29 maggio, è avvenuto intorno alle 12.17 locali (le 5.17 in Italia).

L'isola, da cui sono stati evacuati a fine maggio i suoi 137 residenti, è stata investita dalla nuova eruzione di mezz'ora.

I terremoti sono aumentati d'intensità negli ultimi giorni: martedì ne sono stati registrati 10, il giorno successivo 31 e 9 fino alle 9 di questa mattina. Lo Shindake è uno dei vulcani più attivi in Giappone ed è osservato 24 ore su 24.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.