Navigation

Giappone: Pil secondo trimestre in calo

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2011 - 08:49
(Keystone-ATS)

L'economia giapponese si è contratta molto di più rispetto a quanto inizialmente stimato dal governo nel secondo trimestre dell'anno. Il dato sul Pil è stato infatti rivisto al ribasso: il prodotto interno lordo in Giappone nel periodo aprile-giugno ha registrato una flessione dello 0,5% sui tre mesi precedenti (la stima iniziale era -0,3%) e del 2,1% su base annua (-1,3% la stima precedente), come ha comunicato l'Ufficio di gabinetto. Il brusco calo sconta soprattutto l'effetto del sisma/tsunami dell'11 marzo che ha devastato il nordest del Paese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?