Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Giappone: piogge torrenziali nel sud, almeno 3 morti

Almeno tre persone sono morte in Giappone a causa delle piogge torrenziali che hanno colpito oggi la regione meridionale di Kyushu, rendendo necessaria l'evacuazione di circa 50.000 persone. Lo rendono noto le autorità ed i media nipponici.

I servizi di soccorso della prefettura di Kumamoto parlano di numerose frane e persone bloccate nelle loro case a causa di torrenti d'acqua che hanno invaso le strade.

Il governo ha dispiegato le Forze di autodifesa (l'esercito giapponese) per partecipare ai soccorsi, dopo che tra la mezzanotte e le 8 sono caduti 500 millimetri di pioggia nella prefettura, situata nel centro dell'isola di Kyushu.

"Nelle zone di Kumamoto e Oita (nell'est di Kyushu, ndr), si sono scatenate piogge senza precedenti", spiega l'Agenzia meteorologia giapponese (Jma) allertando la popolazione locale sul carattere eccezionale della situazione.

Tre anziane sono morte nell'area di Kumamoto sotto le macerie delle loro case distrutte dal diluvio, afferma un responsabile della prefettura.

Le autorità locali hanno ricevuto anche la segnalazione di cinque persone disperse, tra cui un uomo trascinato via da un fiume in piena nella città di Aso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.