Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

TOKYO - Il premier Naoto Kan ha vinto le elezioni interne del partito Democratico, confermando la presidenza e respingendo l'assalto di Ichiro Ozawa.
Kan ha vinto il serrato confronto raccogliendo 721 dei voti espressi dai grandi elettori che sulla carta ammontavano a 1.222. Ozawa, invece, ne ha raccolto 491.
Sorprendente il risultato dei voti espressi dai parlamentari: 412 per Kan e 400 per Ozawa.
"Ringrazio molto tutti: gli iscritti, i consiglieri, i parlamentari e, soprattutto, il popolo giapponese", ha detto il premier, subito dopo la proclamazione del risultato.
"Ora, il Giappone si trova in un momento molto difficile e dobbiamo lavorare tutti insieme e al massimo", ha aggiunto, visibilmente commosso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS