Una scossa di terremoto di magnitudo 5.8 è stata registrata alle 12:28 ora locale (le 5:28 in Svizzera) al largo delle coste del Giappone.

Secondo i rilevamenti del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 46,1 km di profondità ed epicentro 57 km a est-sudest di Ishinomaki, città della prefettura di Miyagi, l'area colpita l'11 marzo 2011 da un violento sisma di magnitudo 9 e dal conseguente tsunami.

Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose, né alcuna allerta tsunami. Cinque giorni fa nella stessa zona era stata registrata un'altra forte scossa, di magnitudo 5.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.