Navigation

Giappone: scossa magnitudo 7 al largo isole Izu

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 gennaio 2012 - 09:53
(Keystone-ATS)

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 7 è stata registrata alle 14:28 ora locale in Giappone (le 6:28 in Svizzera), al largo dell'arcipelago delle isole Izu. Secondo l'emittente giapponese Nhk, non sono segnalati al momento danni a persone o cose e non c'è allarme tsunami.

Secondo i rilievi del Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs) e dell'Agenzia meteorologica giapponese (Jma), il sisma ha avuto ipocentro a circa 370 km di profondità ed epicentro a 220 km dell'isola di Hachijo-jima. La Jma ha classificato il terremoto a categoria 4, sulla scala d'intensità giapponese da 1 a 7.

Il terremoto è stato avvertito con molta forza a Tokyo, dove gli edifici hanno vacillato. L'intensità della scossa non è stata tuttavia sufficiente a far decidere di interrompere la finale della Coppa dell'Imperatore di calcio, che si tiene nello stadio nazionale della capitale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?