Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sei ragazzi sono rimasti uccisi ed altri tre sono dichiarati dispersi dopo che una valanga ha travolto una comitiva di scolaresche giapponesi nella località sciistica giapponese di Nasu Onsen, nella prefettura di Tochigi.

Erano circa 70 gli studenti ed insegnanti di sette diverse scuole superiori impegnati nell'escursione di montagna nel momento in cui si è abbattuta la valanga. A causa delle pesanti nevicate degli ultimi due giorni, seguite ad un periodo di temperature miti, era stato diffuso un allarme per il rischio valanghe.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS