Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un adolescente è stato ritrovato morto ieri sera nel lago Lemano a Ginevra. Il ragazzo, di 16 anni, si era tuffato nel pomeriggio da un pontile e trovandosi in difficoltà aveva chiesto aiuto facendo ampi gesti con le braccia.

Un uomo a bordo di un'imbarcazione a motore si è gettato in acqua nel tentativo di prestargli soccorso, ma invano.

Il corpo è stato ritrovato ieri alle 20.00 a tre metri di profondità. Alle operazioni di ricerca hanno partecipato i sommozzatori della polizia ginevrina e un elicottero della Rega.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS