Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lo scavo del tunnel del Pinchat, il più lungo del futuro collegamento ferroviario Cornavin-Eaux-Vives-Annemasse (CEVA), è stato ultimato oggi a Ginevra. Per realizzare i 2100 metri di galleria ci sono voluti 780 giorni di lavori.

Il diaframma è caduto a trenta metri di profondità sotto la strada di Troinex. Gli ultimi centimetri di roccia sono crollati sotto l'azione di una fresa da galleria. Due operai sono allora passati attraverso il foro portando statue di Santa Barbara, protettrice dei minatori, seguiti dai loro colleghi sotto uno scroscio di applausi.

La galleria del Pinchat è la prima delle due previste per il CEVA a essere scavata. I lavori sono cominciati nel settembre 2013. In totale 55 operai si sono dati il cambio su questo enorme cantiere per complessive 200'000 ore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS