Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo che aveva appena rapinato una farmacia è stato ferito dalla polizia nel primo pomeriggio a Ginevra. L'individuo è stato colpito da un proiettile al ventre mentre si apprestava a fuggire a bordo di un'automobile rubata, sulla quale si trovavano una donna e un bebè.

Secondo quanto riferito dalla polizia, l'uomo ha rapinato la farmacia - situata nel quartiere Jonction - verso le 13:00, minacciando i presenti con un'arma da fuoco. Ha poi fermato un'automobile e ne ha estratto il conducente. Sopraggiunto in quel momento, un agente ha sparato un colpo, che ha ferito l'individuo al ventre.

L'uomo si è tuttavia messo al volante ed è partito con l'automobile, mentre a bordo si trovavano ancora la donna e il bimbo. Dopo pochi metri, il conducente ha perso il controllo della vettura, che ha investito una serie di motociclette e di scooter parcheggiati.

Immediatamente arrestato, l'uomo è stato ricoverato in ospedale. La sua vita non sarebbe in pericolo. La donna e il bambino sarebbero illesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS