Navigation

Ginevra: sempre più partecipanti alla nuotata della Coppa di Natale

Cresce di anno in anno il numero di partecipanti alla tradizionale prova di nuoto della "Coupe de Noël" a Ginevra. Per l'81.esima edizione si sono buttate in acqua circa 2500 persone. KEYSTONE/MAGALI GIRARDIN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 15 dicembre 2019 - 16:56
(Keystone-ATS)

Circa 2500 persone si sono tuffate questa mattina nelle acque della rada di Ginevra per partecipare alla tradizionale prova di nuoto della "Coupe de Noël" (coppa di Natale), che si svolge dal 1934 alla metà di dicembre.

Il numero di partecipanti cresce di anno in anno: l'81esima edizione ha registrato un incremento del 10% rispetto alla precedente, hanno indicato gli organizzatori a Keystone-ATS.

Ad osservare chi nuotava nell'acqua a 8 gradi c'erano 8000 spettatori, in una temperatura esterna di ben 10 gradi.

Fondata nel 1934 da membri della squadra di pallanuoto della città di Calvino, attualmente la manifestazione non attira solo sportivi. Molti partecipanti si sono tuffati per semplice piacere, spesso mascherati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.