Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La zona dove è avvenuto l'incidente è molto conosciuta dai bagnanti ginevrini (foto d'archivio)

KEYSTONE/MARTIAL TREZZINI

(sda-ats)

Un nigeriano di una ventina d'anni è annegato nella tarda mattinata di oggi nel Rodano a Ginevra. Malgrado il rapido intervento dei soccorritori e i tentativi di rianimazione, l'uomo, domiciliato a Roma, è deceduto all'ospedale.

Il giovane era accompagnato da un amico, ha indicato all'ats un portavoce della polizia ginevrina confermando un'informazione online della Tribune de Genève. Secondo le prime indicazioni il ragazzo non sapeva nuotare bene ed è stato trascinato via dalla corrente mentre era in piedi in prossimità della riva.

Allertata, la polizia è arrivata sul posto in pochi minuti. Anche un elicottero dei soccorsi è intervenuto.

Una sommozzatrice ha portato il nigeriano su una barca dove si è cercato di rianimarlo prima che fosse trasportato in ospedale. L'incidente si è verificato in una zona in cui da poco sono state create isole di soccorso e dove a riva sono a disposizione sette salvagenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS