Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due militari americani sono stati uccisi con colpi di arma da fuoco oggi in Giordania da un cadetto giordano durante l'addestramento di quadri della polizia ad Amman. Lo riferiscono fonti della sicurezza locale citate dal quotidiano libanese The Daily Star di Beirut.

L'omicida si è poi suicidato con un colpo di pistola.

Secondo le prime ricostruzioni, l'attentatore era un cadetto di polizia che frequentava il corso di addestramento tenuto da istruttori statunitensi. L'uccisione è avvenuta in una caserma di polizia alla periferia della capitale Amman.

Un istruttore Usa è morto sul colpo mentre il secondo è deceduto durante il trasporto in ospedale. Non si conoscono ancora le generalità dell'attentatore e nessuna organizzazione ha finora rivendicato l'attentato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS