Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Molti giornali svizzeri hanno aumentato i prezzi dall'inizio di quest'anno per le copie vendute in edicola e per gli abbonamenti. Principale ragione invocata: il crollo delle entrate pubblicitarie.

Nella Svizzera tedesca, il Tages-Anzeiger ha accresciuto il prezzo in edicola da 3,20 a 3,50 franchi e ha aumentato del 5% il costo dell'abbonamento, a 441 franchi. La Neue Zürcher Zeitung si è limitata a far pagare di più l'abbonamento: +5,5% a 628 franchi. Anche altri quotidiani, come il Bund, la Berner Zeitung e l'Aargauer Zeitung hanno riveduto le tariffe al rialzo.

Nella Svizzera romanda sono il vodese 24 Heures e la Tribune de Genève a registrare i maggiori aumenti, che per l'insieme dei quotidiani vanno dall'1 al 9%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS