Navigation

Giornalisti BBC proclamano 96 ore sciopero

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 ottobre 2010 - 18:28
(Keystone-ATS)

LONDRA - I giornalisti della Bbc hanno proclamato 96 ore di sciopero per la disputa sulle pensioni, sciopero già annunciato e poi revocato, che avrebbe oscurato il Congresso dei Tory e l'annuncio dei tagli alla spesa pubblica da parte del Governo. Lo ha annunciato la National Union of Journalists.
L'agitazione, decisa dopo che il 70 per cento degli iscritti ha respinto l'ultima offerta della Bbc, è il programma il 5 e il 6 novembre e il 15 e 16 dello stesso mese con possibili altre proteste successive potenzialmente nel periodo di Natale.
Secondo il sindacato l'offerta Bbc chiedeva ai giornalisti di "pagare di più, lavorare di più e ricevere minori pensioni".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.