Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

GERUSALEMME - La polizia israeliana e i servizi di emergenza hanno decretato una giornata di massima allerta a Gerusalemme dopo la decisione di organizzazioni islamiche di lanciare oggi una "Giornata della Collera" contro i progetti ebraici a Gerusalemme Est.
A Gerusalemme Est sono schierati oltre 2500 agenti di polizia israeliani in assetto antisommossa, per far fronte a manifestazioni di massa. Per il momento si ha notizia di incidenti in corso nel rione di Issawya. Due agenti di polizia sono stati feriti da sassaiole. I valichi di transito fra Gerusalemme e la Cisgiordania restano chiusi anche oggi, per ragioni cautelative.
Un dirigente del Movimento islamico in Israele, lo sceicco Kamal Khatib, ha affermato oggi che la "Giornata della Collera" è stata decretata in seguito all'inaugurazione, ieri nel rione ebraico della Città Vecchia di Gerusalemme, di una maestosa sinagoga che topograficamente sovrasta la Spianata delle Moschee. Esiste il timore, ha aggiunto lo sceicco Khatib, che questo evento preluda ad un tentativo ebraico di creare una presenza permanente nella Spianata delle Moschee.
Di conseguenza il Movimento islamico in Israele ha organizzato convogli per portare gruppi fedeli islamici nella Spianata delle Moschee. Ma a quanto pare alcuni autobus diretti a Gerusalemme sono stati fermati in Galilea dalla polizia israeliana e costretti a ritornare indietro.
Ieri, nel tentativo di placare i timori islamici, il rabbino capo israeliano Yona Metzger ha negato che esista alcun progetto concreto di edificare una sinagoga nella Spianata delle Moschee di Gerusalemme. Ma le sue parole, a quanto pare, non hanno avuto eco nella popolazione palestinese che è preoccupata anche da altre iniziative israeliane. Fra queste l'inclusione di due luoghi di preghiera - la Tomba dei Patriarchi di Hebron e la Tomba di Rachele di Betlemme - nei siti del patrimonio culturale e religioso ebraico da preservare. In entrambi i casi per i musulmani si tratta di moschee a tutti gli effetti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS