Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Agenzia di intelligence brasiliana (Abin) ha fatto scattare il segnale di "allerta massima" sul fronte delle manifestazioni di piazza, come quelle avvenute recentemente in tutto il Brasile, durante la Giornata mondiale della gioventù (Gmg), che si svolgerà dal 22 al 28 luglio prossimi a Rio de Janeiro. Secondo gli 007 locali, le eventuali proteste popolari possono costituire una "seria minaccia" al regolare svolgimento dell'evento, che dovrebbe riunire almeno un milione e mezzo di pellegrini da tutto il mondo.

Per Abin - che allo scopo sta monitorando la situazione attraverso un apposito pannello di controllo montato presso la sua sede, a Brasilia - la categoria "gruppi di pressione" è l'unica classificata con il livello di "allarme rosso". Il rischio di attentato terroristici, per esempio, è invece per ora contraddistinto dal segnale "verde".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS