La direttrice delle Giornate letterarie di Soletta, Bettina Spoerri, ha dato le dimissioni dopo solo un anno di attività. Si tratta di una decisione personale, ha dichiarato oggi alla trasmissione "Echo der Zeit" della radio SRF. Le sue competenze non sarebbero state definite con chiarezza.

Dietro le quinte la situazione è diventata insostenibile, ha affermato. "È difficile, in questa situazione, resistere fisicamente e psicologicamente", e lavorare con una tale pressione addosso. In particolare, le sue funzioni non sarebbero state definite in modo chiaro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.