Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La notte scorsa un orso è stato ucciso da un treno in Alta Engadina. L'incidente è avvenuto poco dopo le 23 tra Zernez e S-chanf, riferisce l'Ufficio grigionese per la caccia e la pesca. Il corpo dell'animale sarà esaminato dall'università di Berna.

La vittima, un giovane maschio di 110 chili, è verosimilmente l'orso avvistato nell'ultima settimana in diversi posti della Bassa Engadina: era passato da Strada, Tschlin, Seraplana, Sent, Ftan e Susch, in direzione dell'alta Engadina. Ancora ieri era stato osservato dal guardacaccia. Ha messo fine ai suoi giorni l'ultimo treno della giornata delle Ferrovie Retiche (RhB). La locomotiva non ha riportato danni.

Già nel maggio del 2012 un orso, denominato M13, era stato investito da un treno nei Grigioni. L'animale era però sopravvissuto allo scontro con l'ultimo convoglio in viaggio tra Scuol (Bassa Engadina) e Klosters (Prettigovia).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS