Navigation

Glarona: esplosione distrugge casa a Netstal

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 agosto 2010 - 11:12
(Keystone-ATS)

NETSTAL - Un'esplosione ha completamente distrutto nella serata di ieri una casa a Netstal, nel canton Glarona. Stamane i soccorritori sono all'opera per rimuovere le macerie.
Daniel Menzi, portavoce della polizia, ha detto che l'esplosione ha fatto crollare il tetto e le pareti, rendendo inagibili anche le case vicine, i cui abitanti - una decina - sono stati fatti evacuare. Hanno tutti trascorso la notte presso parenti o conoscenti, ma nessuno è rimasto ferito. L'intera zona è stata nel frattempo transennata.
Esperti si sono stamane recati sul posto nel tentativo di determinare la causa della deflagrazione. I danni materiali ammontano a centinaia di migliaia di franchi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.