Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Golan, esplode colpo mortaio, esercito predispone rinforzi

Resta elevata la tensione sulle alture occupate del Golan dove in mattinata un colpo di mortaio, proveniente dalla Siria, è esploso senza provocare vittime. L'esercito israeliano ha comunque predisposto rinforzi e ha chiuso ai civili un lembo di terra vicino al valico di Quneitra, dove ieri peraltro Israele ha abbattuto un drone siriano.

Sul versante siriano del valico infuriano anche oggi combattimenti fra le truppe di Bashar Assad e forze ribelli.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.