Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Lady Gaga (protagonista in tv con American Horror Story Hotel), Sylvester Stallone sceneggiatore di Creed, Al Pacino, Jennifer Lawrence.

Ecco alcuni dei nominati alla 73ma edizione dei Golden Globes, i premi assegnati ogni anno, un mese prima degli Oscar dalla Hollywood Foreign Press Association, che riunisce i giornalisti stranieri nella terra del cinema.

The Big Short (La grande scommessa con Brad Pitt e Christian Bale), Joy con Jennifer Lawrence, Sopravvissuto - The Martian di Ridley Scott, Spy e Trainwreck - Un disastro di ragazza concorreranno alla categoria miglior commedia o musical.

Carol, Mad Max Fury Road, The Revenant - Redivivo, Room e Il caso Spotlight sono i film candidati per il premio al miglior film drammatico. Bryan Cranston per Trumbo, Leonardo DiCaprio per The Revenand, Michael Fassbender per Steve Jobs, Eddie Redmayne per The Danish girl e Will Smith per Concussion si contenderanno la statuetta per il migliore attore drammatico, fra le donne la stessa categoria sarà in gioco fra Cate Blanchett e Rooney Mara per Carol Brie Larson (Room) Soirsse Ronan per Brooklyn e Alicia Vikander (The Danish girl), mentre le colleghe Jennifer Lawrence (Joy) Melissa McCarthy (Spy) Amy Schumer (un disastro di ragazza) Maggie Smith (The Lady in the van) e Lily Tomlin sono le candidate alla statuetta per la migliore attrice brillante, categoria che per gli uomini vedrà concorrere Christian Bale e Steve Carell per La grande scommessa, Matt Damon per The Martian, Al Pacino per Danny Collins e Mark Ruffalo per Teneramente folle.

I golden globes, considerati spesso l' anticamera degli Oscar saranno assegnati il prossimo 10 gennaio

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS