Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Goldman Sachs patteggia il pagamento di 1,2 miliardi di dollari con le autorità americane, per risolvere la disputa in cui è accusata di non aver comunicato i rischi legati ai titoli sui mutui.

Goldman Sachs riacquisterà da Fannie Mae e Freddie Mac titoli per 3,15 miliardi di dollari e la differenza fra il totale e l'attuale valore di mercato dei bond rappresenta la sanzione che Goldman Sachs pagherà, ovvero 1,2 miliardi di dollari.

La multa è decisamente inferiore ai 16,65 miliardi di dollari dell'accordo fra Bank of America e il Dipartimento di Giustizia, ma è una delle maggiori mai pagate da Goldman Sachs nei suoi 140 anni di storia.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS