Tutte le notizie in breve

Autorità Usa attaccano Google

KEYSTONE/AP/MARCIO JOSE SANCHEZ

(sda-ats)

Google paga sistematicamente meno le sue dipendenti donne rispetto agli uomini. È l'accusa mossa a Mountain View dalle autorità americane, secondo le indiscrezioni riportate dalla stampa statunitense.

Il Dipartimento del Lavoro avrebbe rinvenuto ''sistemiche disparità nei compensi fra le donne e gli uomini''. Le autorità puntano a ottenere l'accesso ai dati di Google sui compensi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve