Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ROMA - Trovare piste e percorsi ciclabili d'ora in poi potrebbe essere meno difficile grazie a un nuovo servizio gratuito inserito nel programma di mappe di Google. Il colosso di Mountain View ha lanciato, per ora in 150 città degli Stati Uniti, una nuova funzione di Google Maps che consente agli amanti della bicicletta di selezionare questo tipo di trasporto quando pianificano un percorso. In tutto i sistemi di trasporto selezionabili dall'utente sono quattro: auto, trasporti pubblici, a piedi e, appunto, in bicicletta.
Secondo quanto riportato dalla stampa online, Google ha impiegato sei mesi per adattare il servizio di mappe in modo che potesse consigliare percorsi adatti anche a chi usa la bicicletta. L'opzione tra l'altro consente ai ciclisti di tenersi alla larga da forti pendenze o da strade fortemente intasate dal traffico.
Finora, le indicazioni per i percorsi in bici erano disponibili solo su piccoli siti: Google è il primo fra i maggiori provider di mappe online ad aggiungere quest'opzione.
Negli Usa Google Maps è il sito di mappe e indicazioni più cliccato, con oltre 55 milioni di visitatori rilevati dalle ultime statistiche di ComScore.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS