Nella battaglia per la conquista della vetta del mondo Google potrebbe presto superare Apple. A separare i due giganti - riporta il Wall Street Journal - ci sono solo 15 miliardi di dollari di capitalizzazione di mercato.

Ma se Apple sembra 'a portata di mano', è Facebook a far tremare Google. In palio, in questo caso, c'è il mercato della pubblicità digitale mobile, dove Facebook ha compiuto passi da gigante. È proprio la voce della pubblicità che sarà il 'termometro' della trimestrale di Google, attesa lunedì dopo la chiusura di Wall Street.

Google ha il 33% dei ricavi del mercato globale dell'internet mobile, a fronte del 17% di Facebook. Ma il social network è stato più rapido a muoversi nel mobile e questo potrebbe costare a Google. Gli analisti si attendono un aumento dell'utile per azione di Google del 18% a 8,10 dollari per azione.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.