Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I Google Glass sono ancora in fase sperimentale e già si pensa a come vietarne l'uso, almeno al volante. In 8 Stati Usa sono al vaglio proposte di legge per impedire a chi guida di inforcare gli occhialini hi-tech, per ragioni di sicurezza. Tali leggi, per il docente di diritto Adam Gershowitz, sono però "praticamente inapplicabili". Invece di impedire l'uso dei Google Glass, sostiene l'esperto, bisogna vietare la guida a chi usa o solo indossa dispositivi elettronici. Smartwatch inclusi.

Il divieto di mandare sms o di guardare video al volante è presente in diverse leggi statunitensi. Per i Google Glass serve tuttavia una legge ad hoc e secondo Gershowitz, che ha pubblicato uno studio in materia, deve avere una formulazione più ampia rispetto a quelle in esame.

Vietare l'uso, spiega il docente, non basta perché il guidatore potrebbe sempre dire di stare soltanto indossando gli occhiali, senza usarne le funzioni tecnologiche, magari perché le lenti sono graduate. E un agente di polizia non avrebbe modo di stabilire l'uso o meno del dispositivo.

In alternativa Gershowitz propone una legge che vieta di guidare sia "mentre si indossa un dispositivo elettronico di comunicazione senza fili", sia mentre lo si utilizza. In questo modo la legge potrebbe essere estesa a ogni altro prodotto hi-tech indossabile, una categoria che si sta allargando con l'arrivo, ad esempio, di molti smartwatch.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS