Navigation

Google Zurigo, per la prima volta ha rappresentanza personale

Google è una realtà ormai affermata a Zurigo. KEYSTONE/ENNIO LEANZA sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2020 - 12:00
(Keystone-ATS)

L'unità di Google a Zurigo - maggior centro di ricerca e sviluppo del gigante tecnologico al di fuori degli Stati Uniti - ha per la prima volta una rappresentanza del personale.

Lo segnala il sindacato Syndicom, che ha sostenuto il passo volto ad aumentare la partecipazione dei dipendenti.

Il movimento che si avverte presso Google Zurigo, dove lavorano diverse migliaia di persone, dimostra quanto i rappresentanti del personale rispondano alle esigenze di un mondo del lavoro moderno, afferma Syndicom in un comunicato odierno. Sul tappeto si sono aggiunti temi come la trasparenza e l'etica, ma l'esigenza di fondo rimane la stessa: i collaboratori vogliono partecipare agli indirizzi aziendali e desiderano avere una maggiore voce in capitolo anche nel mondo del lavoro, così da poterlo plasmare.

Syndicom si dice fiducioso che altre aziende - in particolare nel settore informatico - seguiranno l'esempio. Secondo l'organizzazione comunque rimangono essenziali anche i contratti collettivi di lavoro e un partenariato sociale vissuto e praticato.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.