Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La portale di Göschenen del vecchio tunnel

KEYSTONE/URS FLUEELER

(sda-ats)

Da dicembre, con la messa in servizio della nuova galleria del San Gottardo, ci saranno collegamenti più frequenti e più rapidi tra le principali località ticinesi e il nord della Svizzera. Dalla Leventina ci si metterà tuttavia di più rispetto ad oggi.

Da Faido, ad esempio, oggi per andare a Zurigo si impiegano 2 ore e 9 minuti. In un collegamento su due non è necessario cambiare treno.

Da dicembre, ci si metterà 2 ore e 19 minuti se si viaggerà via Bellinzona e 2 ore e 26 minuti via il vecchio tunnel del San Gottardo. Non ci saranno inoltre più i collegamenti diretti tra Biasca-Faido-Airolo e Zurigo/Basilea.

I treni, con composizioni del traffico regionale e non più con le carrozze di quello a lunga percorrenza, circoleranno solo tra Lugano/Bellinzona e Erstfeld (UR). Ciò significa che partendo dalla Leventina occorrerà sempre cambiare treno almeno una volta (a Erstfeld), in un collegamento su due si deve anche cambiare ad Arth/Goldau (SZ).

Partendo da Bellinzona o Lugano si avrà invece un guadagno netto di mezz'ora. Il tempo di viaggio tra il capoluogo ticinese e Arth/Goldau passerà infatti da 95 a 56-59 minuti.

Il numero di treni previsti tra il Ticino e il nord delle Alpi rimarrà pressoché invariato (circa 25 i collegamenti giornalieri previsti, che si seguiranno a intervalli di 30-60 minuti). Dal 2020, con l'apertura della nuova galleria del Ceneri, saranno tuttavia previste corse ogni mezz'ora tra il Ticino e la Svizzera tedesca, e ogni ora (anziché ogni due ore) tra Zurigo e Milano.

Dal prossimo anno dovrebbe poi circolare il "Gotthard Panorama Express". Nei fine settimana da Pasqua ad ottobre, e tutti i giorni in estate, le FFS proporranno un viaggio in battello da Lucerna fino a Flüelen (UR) da dove si proseguirà in treno verso il Ticino attraverso la linea storica. Durante il percorso i passeggeri assisteranno a presentazioni sulle bellezze e sulla storia della regione nonché sul mito del San Gottardo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS